stavolta sembra guerra
ma lo era anche la volta scorsa
e l’altra ancora
guerra culturale
dove cultura è contesto
pretesto
certezza
o illusione
contrapposizione

infuriano sociologia
e psichiatria
nell’Occidente saccente
che tutto sa
giustifica
vuole
vomiti di parole
hanno coperto
ogni bandiera

si è spenta la fucina
dell’homo faber
e torpore
avanza
fuochi fatui
sono i lumi
senza tepore
per i popoli
della partita doppia

fiamme
divampano altrove
tragiche
scaldano
e muovono altro
è pazzo
chi le cerca
pazzia la fuga
dal tramonto

vomito
e urina
hanno corroso
i punti fermi
il centro è ovunque
ma in nessun luogo
annuncia
solo buio
il tramonto

stampa

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 caratteri disponibili

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>