Festa dei Piccoli Comuni (lunigianasostenibile.it)La novità della politica italiana d’inizio 2014 è l’accordo tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi su una nuova legge elettorale e su una più articolata riforma istituzionale, che dovrebbe determinare la fine del bicameralismo perfetto cosiddetto, ovvero di un parlamento con due camere legislative sostanzialmente uguali. Ciò sarebbe attuato con la soppressione del senato come camera legislativa elettiva, così come è previsto dalla costituzione, sostituito da un’assemblea di rappresentanti delle amministrazioni locali, senza alcuna indennità di carica. In altre parole, ai nuovi senatori spetterebbero zero euro. Continua »

Il 30 giugno e l’1 luglio si terrà a Parma l’assemblea programmatica di ALBA, soggetto politico nuovo, il cui manifesto iniziale è del 26 marzo scorso. I temi proposti per l’occasione saranno le parole dell’acronimo: Alleanza Lavoro Beni comuni Ambiente. Continua »

Dopo due mesi e alcuni giorni dalla pubblicazione del Manifesto e dalle prime firme online; dopo averlo firmato io stesso; dopo la prima assemblea nazionale a Firenze del 28 aprile e dopo una prima riunione a Roma il 12 maggio del coordinamento nazionale è tempo di fare il punto e di proporre una sintesi della discussione intorno al soggetto politico nuovo chiamato ALBA, acronimo di Alleanza Lavoro Benicomuni Ambiente. Continua »

Torino, Manifestazione NO TAV del 28 gennaio 2012 (lastampa.it)«Questo intervento investigativo-giudiziario non è contro la Val di Susa, non è contro il movimento, non è contro nessuna forma di dissenso, non è contro questa o quell’altra mobilitazione che si mantenga nel perimetro del rispetto della legge».
Sono le parole del procuratore capo di Torino Gian Carlo Caselli, a conclusione di una ‘festosa’ mattinata di arresti in tutta Italia, contro soggetti che sono «da tempo impegnati in azioni di protesta contro le istituzioni».1

Continua »