Esiste un governo efficiente della cosa pubblica e una democrazia reale senza partiti? Ovvero, senza soggetti intermedi, senza rappresentanza, senza discussione costante nei territori?

È il tema dei temi nell’Italia contemporanea. Continua »